La S.S. Lazio non arresta la corsa di Sarroch

Domenica 19 novembre al PalaLuiss di Piazza Mancini la S.S. Lazio Pallavolo ospita la Polisportiva Sarroch. Sconfitta netta per la nostra serie b, che perde 3-0 contro un'ottima avversaria. La formazione sarda, adesso con questa vittoria, scavalca i biancocelesti, che scivolano al quarto posto a tre punti dalle prime in classifica.

Nel primo set il coach Di Vanno schiera in campo: Del Mastro e Parisi martelli, Rossi in regia, Cespa opposto, Pigini e Spampinato al centro, Recupito libero. Set in cui le due formazioni vanno avanti punto a punto fino a metà parziale, quando Sarroch, squadra ben organizzata e con delle ottime individualità, riesce a fare uno strappo e mantiene sempre a distanza la Lazio che non riesce a recuperare, perdendo il set 25-20.

Il Secondo set inizia con una novità in campo Francesco D'Angeli (già entrato nel set precedente) prende il posto di Nicolò Rossi al palleggio. Parziale fotocopia del primo, con una Lazio che non riesce a star dietro la formazione sarda, che sbaglia poco. Poca grinta e vari errori portano i biancocelesti a perdere il set 25-19.

Terzo set che parte con due novità Ricci al posto di Parisi e Tomasso al posto di Pigini (entrambi già subentrati nel set precedente). Due giocatori freschi che portano un po di punti e di grinta in più alla formazione romana, che però non riesce a recuperare i soliti punti di vantaggio accumulati da Sarroch durante il set e perde il parziale 25-18, e la partita 3-0. Partita da dimenticare per la Lazio, ma grandi meriti vanno all'avversario, che ha saputo preparare e organizzare una partita impeccabile. La squadra lavorerà sodo in settimana per prepararsi al meglio per la prossima partita. Pronti nuovamente a volare.

Il prossimo appuntamento sarà Sabato 25 alle 18.00 contro la Polisportiva Cimitile (Na) al Palazzetto SMS Ciccone di via Martire del Terrorismo, Saviano.

La parola ai protagonisti:

Di Vanno (Allenatore): “Abbiamo provato ad arginarli ma non ci siamo riusciti, siamo calati nella motivazione ed in alcuni tratti è proprio mancato lo spirito di competizione”. Non mancano parole di elogio per gli avversari: “La squadra contro cui abbiamo giocato è di ottimo livello per la serie B”. Coach Di Vanno ora pensa già a come affrontare questo post partita: “Abbiamo arrestato una corsa che ci ha visto prendere punti nelle prime cinque giornate. Ora ripartiremo da questa sconfitta per lavorare meglio sull’atteggiamento in campo nei momenti in cui le cose non vengono come vorremmo che venissero. Mi aspettavo delle difficoltà nel contrastare l’avversario, ma ciò che più mi ha stupito di oggi è stato l’atteggiamento sottotono dei giocatori con più esperienza”.

S.S. Lazio Pallavolo - Polisportiva Sarroch 3-0
(20-25, 19-25, 18-25)

S.S. LAZIO PALLAVOLO

1 (K) Andrea Del Mastro, 3 Nicolò Rossi, 6 Francesco Cespa, 8 Emiliano Pigini, 10 Federico Spampinato, 18 Andrea Parisi, 4 (L) Francesco Recupito.
Panchina: 2 Stefano Ragonesi, 5 Alberto Petri, 7 Fabrizio Ricci, 9 Marco Tomasso, 11 Matteo Palombi, 14 Francesco D'Angeli.

 

Lascia un commento