Comunicato Stampa S.S. Lazio Pallavolo – Volley Marcianise

Esordio casalingo per la S.S. Lazio Pallavolo che ospita il Volley Marcianise, entrambe le squadre sono delle neopromosse e reduci da due vittorie nella prima giornata di campionato.
In campo Di Vanno schiera Rossi, Cespa, Pigini (Palombi nel secondo set), Spampinato, Del Mastro, Parisi e Recupito libero. Nel primo set la S.S. Lazio Pallavolo parte tranquilla, dai primi scambi si preannuncia una bella partita, si gioca punto su punto, la Lazio prende sicurezza e chiude il parziale 25-17. Il Marcianise reagisce e si aggiudica il secondo parziale per 25-21 portando la situazione in parità. Il terzo set racconta di un buon inizio da parte dei biancocelesti che arrivano fino al 24-20 ma non riescono a chiudere complice un paio di ace in battuta di Di Florio che trascina Marcianise prima alla parità e poi a chiudere 26-24. Nel quarto set la Lazio parte contratta, pesa psicologicamente la fine del terzo set, gli ospiti vanno avanti fino al sorpasso del 9-8 della Lazio. Situazione di grande equilibrio fino all’ingresso, al posto di Palombi, di un Tomasso in grande spolvero che trascina la squadra biancoceleste al tie-break. Il quinto set parte con un vantaggio di 4-0 per la Lazio, gli ospiti pareggiano i conti e chiudono 8-15.
Il presidente d’Arpino commenta così la partita: “A conti fatti una buona partita da parte nostra contro un ottimo avversario, forse qualche errore di troppo in battuta e sicuramente il rammarico per non aver chiuso il quarto set quando potevamo. Questa è una squadra che deve perfezionare alcuni meccanismi e può sicuramente crescere ancora”.
Un punto che muove la classifica in attesa della trasferta di sabato in Sardegna contro il Cus Cagliari

Lascia un commento